Archivi tag: blogger

MUST SHOES SPRING/SUMMER <3 Ispirations and details

ballet-shoes4Scarpe pazze, strane, colorate, retrò, vintage, rock e chic

Ce n’è per tutti i gusti, per tutte le età.

Forme bombate, o aggressive o mix di stili diversi sono quelle più all’avanguardia.download

Dal materiale ecologico e lo stile minimal sono quelle con uno sguardo al futuro

dai colori pastello e le forme bon ton per le piu romantiche e chiccose

con dettagli a contrasto e grossolane per un urban style fashion degno di questo 2014

Non ci si può divertire quest’anno tra l’immnesa varietà di scarpe, sandali, decoltè e stivali pronti d’essere indossati per questa ormai nata calda stagione.

london-streetstyle-spring-2014_2I colori più utilizati saranno il classico nero, le varie cromature del giallo, il cammello, il orsa pastello, l’orange cruch, i colori fluo.

Ma sopratutto stampe geometriche a quadrettini, rombi, righe, astrattismo e pop art dai mille gusti e varità.london-streetstyle-spring-2014

Dai designer emergenti a quelle d’haute couture ci cono davvero tante opzione nella quale farsi ispirare e sbizzarirsi.

la particolarità di questa stagione è che mai cosi profondamente hanno dettato le regole del’outfit, cartterizzato los tile.

La scarpa, un accessorio da sempre amato che diventa davvero protagonista del look e dello stile.

#shoewawa #thefashionspot #strangelina #apparelweb #sheeplay #clickshoes #laurelconnie #thefshionspot #igetakickoutofyou

Proenza Schouler

-PROENZA SCHOULER-
by 
Jack McCollough e Lazaro Hernandez Miner.
1486631_723456200998726_664895781_n
Proenza Schouler è una nota azienda americana,nata intorno al 2002 con sede principale a New York, dall’ ingenio e la bravura di due giovani stilisti,
Jack McCollough e Lazaro Hernandez Miner.
Questi due artisti vennero notati già alla tesi di laurea, da Barneys New York,che acquistò l’intera collezione lo stesso giorno, determinandone la loro carriera.
Inziarono dunque subito a creare abiti per la stessa azienda, collaborando anche con marchi noti quali Marc Jacobs e Micheal Kors, creando successivamente la propria linea: Proenza Schouler
1454920_705316466146033_90930327_n
McCollough ed Hernandez inizaiarono ben presto a vestire  personaggi importanti del Mondo dello Spettacolo e della Moda, come Maggie Gyllenhaal e Amy Adams, ma anche Cara Delevingne, Chiharu Okunugi, Shailene Woodley  o Jennifer Lawrencefino  fino a ceare abiti su misura,  pr serate come l’Year Ewards ed altri eventi importanti.
547395_643545228989824_1350770345_n 529486_694785687199111_49520185_n1185401_666872989990381_57973608_n (1)
Dalle borse alle scarpe,ai porta i-pad a qualsiasi altro singolo capo, se ne intuisce la puntigliosa ricerca che c’è dietro e la precisa attenzione al dettaglio!
Ecco le loro ultime creazioni, ricercate  per voi:
1462645_704251829585830_761879837_o
25
31
06
04
1014399_630380923639588_1257279955_n 60438_644151725595841_238876969_n 1187253_654333867910960_1434462261_n 1186698_657686627575684_1943217760_n
 
@LaurelConnie
#ProenzaSchouler #JackMcCollough #LazaroHernandezMiner #USvogue #MarcJacobs #MichealKors#NewYork #LaurelConnie#ChiharuOkunugi #RooneyMara #JenniferLawrence #Cara Delavigne

SELFIE -THE BEST SELFIE OF THE YEAR-

IL SELFIE

-The best selfie of 2013-

images (7)

Il selfie ha inziato a spopolare qualche anno fa negli USA e si è diffuso pian piano per tutto il Mondo.

Ebbene, per chi non fosse chiaro, i selfie sono gli autoscatti “amatoriali”della vita di tutti i giorni..Diventati presto oggetto di vera tendenza, dopo lo spudorato uso dai personaggi più in voga nel Mondo dello spettacolo, ormai sono un simpatico passatempo per moltissime persone.

Già, perchè proprio dai personaggi famosi si è diffusa prepotentemente la mania.

Attori, modelle, calciatori, maschi femmine di ogni età e nazionalità diversa, davanti allo specchio del bagno, in ascensore, in cameretta o in spazi aperti, questa mania ha contagiato davvero tutti, questa volta, senza esclusione di colpi.

Scatti ironici, divertenti o sexi e provocanti, ogni motivo è buono per autoscattarsi e condividere le foto sui vari social-network.

Lo scopo? Ottenere più popolarità possibile, oppure semplicemente divertirsi o far scoprire un lato di se ancora sconosciuto.

Insomma, ogni motivo diventa buono per un selfie!

Anche quelli che all’inizio sembravano i più scettici e superiore, ne hanno fatto un loro uso personale..

Ecco i selfie più cliccati del web, i più amati e anche i più discussi. Da quelli  dei personaggi famosi, come Paris Hilton o Myles Circus a quelli della gente comune.. dai più naturali ai più hot, ai più stravaganti:

  • I selfie più classici, quelli scattati in bagno, in cameretta o in ascensore, scatti in cui ci si riprende a mezzo busto o semplicemente in viso;

images (2) images (6) images (4)selfie-03 jenelle_evans_front_selfie_3lx5BsyL.sized  JBselfie

  • A selfie più sexi in costume o in lingerie o addiritture nude, solitamente in casa propria, in camera da letto o ancor peggio in bagno;

images (47)images (11)images (42)images (14)

  • Gli hot-dog selfie, ovvero gli scatti alle gambe, precisamente le cosce, solitamente in riva al mare, o in piscina o semplicemnte straiate sul divano di casa.

images (48) article-2397246-1B5E3A0A000005DC-294_634x474 legs

  • A quelli più stravaganti ,particolari e spesso anche ritoccati con il photoshop, quelli creati per divertire e stupire;

images (43)the-12-most-extreme-selfies-from-the-2014-selfie-olympicsimages (44)

the-best-selfies-from-the-first-annual-selfie-olympics-i-cannot-believe-how-far-people-took-i-23

Fatemi sapere cosa ne pensate o mandatemi i vostri selfie più divertenti all’indirizzo che trovate qui sul sito o per messaggio privato su fb.

@LaurelConnie

fonti: #omg #oddee #ilfoglio #lazygirls #misticpolitics #imgdonkey #girlpower