Quando l’altezza non conta :-) Nascondere ed esaltare <3

Alti o bassi? Gambe lunghe o corte?

Nessuno è perfetto si sa.. ma spesso i difetti più innocui ci appaiono irreparabili.. e ci creano insicurezze che non dovrebbero esistere ❤

In una società come la nostra, l’immagine ha sempre più importanza.. Recenti studi dimostrano addirittura che le persone dall’ aspetto più curato e gradevole rendeno più credibile e affidabile ciò che dicono agli occhi di chi lo ascolta..

Insomma ormai non è più una questione di gusti, lavori e passioni.. ormai essere attenti e al passo con i tempi prendendosi costantemente del proprio corpo sembra essere un dovere di tutti ( ed io a riguardo non sono pienamente d’accordo)

Io, da brava consulente d’immagine personale, sono qui per rendervi sempre più facile questo lavoro.. L’obbiettivo è quello di aiutarvi a  costruire uno stile adatto al vostro corpo e il vostro carattere.. per rendervi sicuri in ogni gesto,per sentirvi bellissimi e all’altezza di ogni occasione.. e sopratutto con un Vostro carattere,uno stile che sia ricordato.. e non solo guardato ❤

Ed uno dei punti primari per iniziare la scelta degli abiti adatti è proprio l’ altezza.. Ovvero alti o bassi? 

altezza

alti-e-bassi

L’altezza media si sta alzando nel nostro Paese, ma fino ad oggi diciamo che non abbiamo goduto della fama di essere tra i più alti del Mondo, dunque inizierò dai più piccini, i bassi  (ah, prima che vi mettiate a cercare di capire la mia altezza dalle foto, vi dico subito che sono alta 1.67 senza tacchi 😛  ! )

La statura bassa è una caratteristica di molti, sopratutto le femminucce e spesso diventa un problema proprio perchè non sappiamo vederne il lato positivo e spesso ne evidenziamo addirittura le caratteristiche con l’abbigliamento sbagliato..

Molte inoltre non sanno (o non vogliono credere) che più del 63% degli uomini preferisce le donne piccole! Perchè? Provate ad immaginare.. ed io vi aiuto dicendovi che sicuramente la donna ‘piccina’ fa ricordare figure più infantili e docili , “apparentemente” più dolci e mansuete.. una figura piccola regala punti e sicurezza al “possente” maschio che le sta vicino.. e dunque quale dei migliori vantaggi se non questo..

Un’altro punto fondamentale è quello di ricorrere ai giusti capi per “camuffare”..

Innanzitutto la scelta del colore che se unico sia per gambe che busto rende la figura più allungata e sinuosa, ottimi il nero e il bianco, ma anche i caldi toni autunnali e quelli opachi ..

Sciarpe e foulard all’altezza del collo possono essere un ottimo effetto ottico, perchè si concentra l’attenzione sulla parte alta del corpo.. Scegliere con cura i toni e le stampe  però, l’accessorio in questione deve esaltarne la carnagione e gli occhi e non nasconderne la bellezza..

Un simile risultato lo abbiamo con collane ed orecchini che circondano il viso e che se in contrasto con i colori dell’abito, aumenteranno maggiormente l’attenzione della parte viso/collo.. Un consiglio è provarle e sceglierli accuratamente (per quanto vi sia possibile) accostandoli al viso e prediligendo le piccole/medio misure,vista la nostra modesta statura..

Camicie e giacchette sciancrate o che spezzano il busto, un paio di centimetri sopra il girovita, sono le predilette;

gonne e shorts a vita alta, mini cinturine all’altezza dell’ombelico..insomma tutto ciò che spezza la linea del busto, rendendo più lunga la parte inferiore, quindi le gambe!

Un’aiuto in più per snellire e allungare la figura lo potremo avere con pantaloni a linee verticali e a vita alta, meglio se di colori opachi e scuri, oppure con riga, laterale o centrale..abiti ad impero sopra il ginocchio e  cinture dello stesso colore di gonna o pantalone..evitare risvolti vari o maxi tasche, e in generale tutto ciò che è macro!

Le scarpe ovviamente con tacco evitare stivali ma se non potete farne a meno curatevi che abbiano la punta sottile e il meno arrotondata possibile.

All’inizio sembrerà impegnativo e forse stressante ma poco dopo entrerete nell’ottica e vi divertirete a godervi i notevoli cambiamenti..

 

Al contrario gli alti devono adottare altri accorgimenti del tutto diversi.

In questo caso al contrario bisogna cercare di tagliare la figura in modo da accorciarla creando contrasti di colore che disegnano linee orizzontali. Il tutto è possibile con giacche di varia lunghezza, cinture del colore contrastante agli abiti, scarpe o stivali, calze o gonne pantalone.

Le stampe o i tessuti decorati esalteranno le singole forme regalando colore e distogliendo l’attenzione sull’altezza; ottimi anche pizzo o dettagli pesanti e tessuti grezzi.

Allargare le forme sarà un ottimo ricorso, via libera quindi a tasche, spille, dettagli e accessori di varia misura e genere,macro cinture, volumi e risvolti..

Per le scarpe spaziare con tra le lunghezze a patto che siano basse, meglio se con punte arrotondate..

 

Bene, spero di esservi stata d’aiuto.. e se ovviamente avete domande o suggerimenti non esitate a contattarmi,

la vostra Laurel Connie 🙂

 

 

Annunci

2 pensieri riguardo “Quando l’altezza non conta :-) Nascondere ed esaltare <3”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...